Analisi delle Emissioni di Mercurio


L'SM -4 è certificato QAL1 dal TÜV tedesco Rheinland secondo le EN 15267-1:2009, 15267-2:2009, 15267-3:2008 e EN 14181:2004 ed è adatto per tutti i processi quali: cementifici, inceneritori di rifiuti urbani e industriali, inceneritori di fanghi di depurazione, caldaie a carbone, analisi di processo, analisi di emissioni a bassissime concentrazioni, ecc…

Una delle peculiarità più importanti ed innovative di questo analizzatore, è il suo sistema di campionamento: l’analizzatore SM-4 trasforma tutto il campione - opportunamente diluito - in Mercurio elementare già al punto di prelievo grazie allo speciale Reattore catalitico a secco (200°C) posizionato nel box del punto di prelievo e, tale sistema, non necessita di speciali reagenti o ricambi.

Tramite la linea di prelievo (a bassa temperatura), il campione viene trasportato all’analizzatore senza rischi di perdite e/o alterazioni.

La linea di campionamento è tracciata elettricamente (per evitare le gelate invernali) poiché, essendo già convertito in mercurio elementare, non esiste il pericolo che il Mercurio si possa combinare con altri elementi. Questa tecnologia, ci permette di realizzare linee di campionamento fino a 90-100 mt. di lunghezza.

Quando il sample arriva al quadro analisi, il campione subisce una pre-concentrazione mediante amalgama su oro in modo da aumentare la sensibilità al rivelatore e permettere la separazione del mercurio dal resto del campione.

Composti come SO2, NOX, HCL e composti organici volatili, sono tutti interferenti per le normali tecniche di misura del Mercurio; la maggior parte degli attuali CEMS per Mercurio tendono a minimizzare questo problema utilizzando uno step di Fusione (tipo Gold Trap) oppure introducendo una diluizione del campione.

L’effetto delle due fasi - diluizione del campione al punto di prelievo ed il passaggio su amalgama d’oro (Gold Trap) -consentono all’SM4 di avere un campione praticamente esente da interferenti.

L’SM4 utilizza un detector ad elevata sensibilità basato sul principio dello Spettrometro ad Assorbimento Atomico con unità di fusione in oro (gold trap).

L’aria strumenti (presente in tutti gli impianti) viene utilizzata come carrier del mercurio (non necessita di gas speciali come ARGON o AZOTO) che allo stesso tempo, produce un effetto di auto pulizia (evitando passivazioni) con il risultato di salvaguardare la Goldtrap prolungandone l’efficienza e la vita stessa.

Lo strumento può essere equipaggiato con un sistema di calibrazione automatico, conforme alle normative EPA ed EN14181 – QAL3.

 

 

 

 

 

PRINCIPALI VANTAGGI DI QUESTO SISTEMA DI ANALISI

  • Convertitore catalitico a “secco”: non necessita di reagenti, di ricariche di liquidi o di solidi
  • Conversione del campione in Mercurio Elementare al punto di prelievo: grazie alla diluizione, elimina le possibili interferenze
  • Certificato secondo le normative europee, e USA.
  • Non viene generato nessun liquido o condensa da smaltire
  • Adatto anche all’analisi di bassissime concentrazioni di Mercurio sia di processo che di Emissioni
  • Linea di prelievo tracciata elettricamente per evitare le gelate e non una linea calda a 150…180°C (minor consumo di energia) con l’assicurazione che il campione non subirà “mutamenti” all’interno della linea stessa perché già convertito in HG elementare
  • Pulizia automatica del filtro antiparticolato
  • Tempo di risposta tipico: T (90) 180 sec
  • lunghezza della linea di prelievo sino a 90….100mt
  • Calibratore opzionale che permette di soddisfare la EN 14181 in merito alla QAL3
  • Possibilità di installare un generatore di gas di taratura mercurio elementare, NIST tracciabile, all'interno del cabinet analizzatore
  • Richiede di poca Manutenzione con costi molto ridotti

Per maggiori informazioni, MERCURY ANALYZER
Gli uffici di Environnement Italia spa sono a vostra disposizione
Tel. 0362.245130 – Via allo Stadio, 65 – SEREGNO (MB)

* campi obbligatori

Error! Inserire il proprio nome.
Error! Inserire il nome dell'azienda.
Error! Inserire il proprio cognome.
Error! Inserire un valido indirizzo mail.
Error! Inserire un valido numero di telefono.
Error! Inserire Oggetto della mail.
Error! Please enter your Message.

Codice di Sicurezza*:
  Codice
Success! Your message has been sent successfully.
Error! Sorry, error occurred this time sending your message.